Unime. Marco Storari ha inaugurato il Centro Medico Sportivo Riabilitativo

Pubblicato il alle

2' min di lettura

E’ stato inaugurato stamane da Marco Storari, testimonial dell’evento, il nuovo Centro Medico Sportivo Riabilitativo Unime, che si trova nella Cittadella Sportiva Universitaria.

“Abbiamo raggiunto un altro importante obiettivo- ha detto il Rettore, Pietro Navarra- per la promozione delle attività universitarie nel territorio e ciò non sarebbe stato possibile senza l’impegno e la determinazione di Daniele Bruschetta, Delegato alle attività sportive dell’Ateneo,  e la sinergia con il Cus Unime, presieduto da Antonino Micali”.

“Il Centro, che sarà operativo già da domani – ha sottolineato Bruschetta – offrirà, in collaborazione con le strutture del CUS Unime, un’ampia varietà di servizi medici riabilitativi supportati da impianti all’avanguardia, come, ad esempio, laser ad alta frequenza o onde d’urto di ultima generazione ma anche visite di idoneità medico-sportiva, sia per dilettanti che per professionisti”.

“Il Centro sportivo – ha dichiarato Micali – è un gioiello che impreziosisce la Cittadella universitaria e ci permetterà di migliorare i servizi offerti agli sportivi del Cus Unime e a tutta la cittadinanza”.

All’inaugurazione erano presenti inoltre il Presidente dell’Ordine dei Medici, Giacomo Caudo,  e il Presidente provinciale del Coni,  Aldo Violato.

In occasione dell’inaugurazione il celebre sportivo, ex portiere di calcio del Messina e della Juventus, ha visitato la Cittadella e si è complimentato per la struttura.

Tra i servizi offerti dal Centro, particolare attenzione sarà rivolta agli adulti ed agli anziani in merito alla riabilitazione cardiorespiratoria ed al consumo di ossigeno, ed inoltre:
– neuroriabilitazione con esami baropodometrici (utilizzo della pedana stabilometrica)
– riabilitazione post-traumatica (lesioni del ginocchio, della spalla, della caviglia…)
– patologie della colonna vertebrale
– PRP: acronimo di platelet-rich plasma (Gel Piastrinico)
– onde d’urto radiali e focalizzate ecoguidate, di ultima generazione, uno dei pochi centri al sud che pratica questo tipo di terapia
– human tecar
– laser HILT
– idrochinesi-terapia: grazie alla convenzione con il CUS Unime che ha messo a disposizione la piscina.
Il centro sarà aperto 12 ore al giorno, per info: 337 1356263

Il Comitato di Gestione del Centro è composto dai dottori Daniele Bruschetta (Direttore Sanitario),  Salvatore Lazzara (Vice Direttore Sanitario), e dai professori Demetrio Milardi e Antonio Bottari, e dal dottore Gabriele Latella (Segretario Amministrativo).

(344)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.