Protesta Sociale

Servizi sociali, tensione a Palazzo Satellite

Pubblicato il alle

1' min di lettura

Protesta SocialeServizi sociali: torna la protesta. Questa mattina a Palazzo Satellite gli iscritti di Fp Cgil, Fp Cisl e Movimento Spontaneo Lavoratori sono tornati a manifestare. Volevano “occupare” gli uffici ma su mediazione del comandante dela polizia municipaele Calogero Ferlisi hanno poi desistito. Anche a Casa Serena, per carenza di stipendi, c’è tensione. Clara Crocé, segretaria Fp Cgil, che si è poi recata al Comune per essere ricevuta dal commissario Croce ha fatto il punto della situazione: “Basta chiacchiere, non siamo più disponibili al confronto, i lavoratori delle cooperative aspetteranno qui a oltranza; il problema principale sono gli arretrati dei dipendenti, alcuni devono anche percepire luglio; per i due servizi che hanno viste espletate le gare, ovvero Sad h24 con la coop. Delfino e Assistenza domiciliare alla cooperativa Europa il passaggio del personale sarà formalizzato quanto prima ma le gare dei Centri di aggregazione giovanile devono essere espletate al più presto, stop ai ritardi”. Al Comune la Crocé attende buone nuove. “I lavoratori sono alla fame ma quella vera – conclude la sindacalista – cosa dobbiamo attendere ancora?”. @Acaffo

(43)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.