Messinambiente, ancora niente 14esima. La Fp Cgil contro Ciacci

ciacci ialacqua accorintiE’ inaccettabile il  modus operandi del Commissario Ciacci, il quale non fornisce alcuna indicazione in merito al pagamento della 14esima mensilità ai lavoratori dellaMessinAmbiente, non risponde al telefono , non si fa trovare in ufficio. Da lunedì, facciamo la via Crucis al Comune per seguire l’iter della liquidazione. Adesso il Commissario deve restituire l’incartamento al Dipartimento affinché quest’ultimo possa predisporre gli atti  da trasmettere alla ragioneria”. A sostenerlo La Fp Cgil che unitamente alla Rsu della Funzione Pubblica e della UILtrasporti in assenza di risposte in merito al pagamento di quanto dovuto ai lavoratori, il prossimo lunedì proveranno a occupare gli uffici di Via Dogali.

“Mancano pochi giorni alla liquidazione dello stipendio relativo al mese di luglio e i lavoratori ancora attendo la 14esima mensilità – dichiarano Clara Crocè e Crmelo Pino della FPCGIL –  è insopportabile l’atteggiamento di Ciacci il quale non si degna di dare alcuna comunicazione ai lavoratori”.

(46)

Categorie

Sindacale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *