I sindacati del Cas chiedono un urgente incontro ai Commissari straordinari dell’Ente

AutostradapalermomessinaLe Organizzazioni Sindacali Aziendali Fit Cisl, Ugl Trasporti, Cub Trasporti, Feder Lata e Snada, operanti nel Consorzio per le Autostrade Siciliane, hanno chiesto un incontro urgente ai Commissari Straordinari dell’Ente.

Di seguito il testo completo:

«Le recenti iniziative del Governatore Crocetta fanno intravedere uno scenario particolarmente sconcertante ed inquietante per la gestione del CAS. Nel panorama di sfascio regionale lasciato dai suoi predecessori, non vi è dubbio che  l’attenzione mostrata dal Presidente Crocetta, se e quanto coerente alla discontinuità così come da dichiarazioni profuse attraverso la stampa, va condivisa dalle forze sociali e dalle istituzioni. Occorre porre in essere un’analisi “indipendente” che faccia saltare tutte quelle distorsioni, di varia fonte, che  in questi anni hanno compromesso la gestione e la funzionalità della Concessionaria per le autostrade siciliane CAS , la cui compagine societaria ad intero capitale pubblico, ricordiamo, vede proprio la Regione titolare della quota di maggioranza.

Le scriventi OO.SS. non avendo avuto neanche dopo l’insediamento dell’avv. Gazzara  una formale interlocuzione al confronto sindacale, richiedono un urgente incontro volto al ripristino di normali relazioni industriali aziendali in un leale e trasparente confronto circa le annose e non più procrastinabili problematiche della concessionaria.

Il sindacato è pronto a fare la sua parte».

(60)

Categorie

Sindacale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *