Vigili aggrediti, divieto di dimora per i tre ambulanti

vigili-urbani-promossiE’ scattato il divieto di dimora a Messina per i tre ambulanti catanesi che sabato mattina hanno aggredito tre agenti della Polizia Municipale a Piazza Duomo. E’ quanto ha deciso il giudice dopo il processo per direttissima, convalidando il fermo per Francesco Garufi, Alfio Musumeci e Arturo Coglitore.

Gli ambulanti sono stati scarcerati. L’udienza di merito è fissata il 21 novembre prossimo.   L’aggressione si è consumata a seguito di un blitz dell’annona contro l’ambulantato selvaggio ,  durante le festività di Ferragosto.

Troppe le irregolarità riscontrate, che hanno provocato una raffica di verbali. Da qui la reazione violenta degli ambulanti catanesi. Ad avere la peggio il commissario  Biagio Santagati, l’ispettore Cosimo Peditto e l’agente Daniela Cipitì, con prognosi che vanno dai 5 ai 20 giorni.

 

(335)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *