Via Gerobino Pilli, nuove crepe in strada

Gioveni LiberoI sottoscritti consiglieri U.D.C. della Terza Circoscrizione, Alessandro Cacciotto e Libero Gioveni  inoltrano la presente al fine di significare quanto segue.

Ieri, 28.03.2013 alle ore 16:00 circa, nella parte bassa  della lunga arteria di via Gerobino Pilli, si è aperta l’ennesima voragine.

Già, ennesima, poiché negli ultimissimi anni la via in questione è stata interessata da ripetuti crolli:

5 Dicembre 2008   – 13 Maggio  2011   –   28 Marzo 2013.

Se a tutto ciò si aggiunge che il 16 Aprile 2011 e il 13 Agosto 2012 si sono aperte due grosse voragini sulla parte alta del Viale Europa, naturale collegamento con la Via Gerobino Pilli, il dato preoccupante e allarmante è tratto.

E’ questo il desolante bollettino da guerra che nei  recenti anni e fino a ieri, ha caratterizzato la lunga via di attraversamento del quartiere di Camaro S. Paolo.

I segnali inquietanti, quindi, ci stanno tutti  e sono inequivocabili: il lunghissimo impianto fognario che parte a monte di via Gerobino Pilli (ossia dalla scuola media “Giorgio La Pira”) per terminare a valle del viale Europa (che costituisce il diretto proseguimento della stessa via Pilli) rischia di non reggere più! Trattasi di un impianto “mussoliniano” costruito con i vecchi sistemi tradizionali (pozzetti in mattoni pieni e condotta a canaletta senza tubazione) che evidentemente ha fatto ormai il suo tempo.

Non si può assolutamente rischiare che accada l’irreparabile e proseguendo di questo passo il pericolo è certamente dietro l’angolo!

Se si considera, altresì, che la via Gerobino Pilli (proprio come il viale Europa) non è altro che un torrente coperto la preoccupazione si trasforma senz’altro in allarme!  Per completezza espositiva: la voragine apertasi ieri sulla parte centrale della carreggiata ha già messo a dura prova la circolazione, considerando la densità demografica del Rione (circa 8 mila abitanti).

Tutto ciò premesso, i sottoscritti consiglieri circoscrizionali, Alessandro Cacciotto e Libero Gioveni

Chiedono con assoluta urgenza alle SS. LL. in indirizzo, ciascuno per la parte di propria competenza :

  1. un immediato intervento di ripristino della parte di strada di Via Gerobino Pilli interessata dalla voragine;
  2. che ci si attivi urgentemente per dar vita ad un attento lavoro di analisi e monitoraggio, in via precauzionale, di tutta l’arteria, pianificando i necessari interventi di messa in sicurezza dei tratti considerati più a rischio.

 

(110)

Categorie

Cronaca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *