Vandali incendiano un vecchio stabile Poste di Bisconte. Fiamme anche in corso Cavour

vigili del fuocoAbbandonata e, dunque, bruciata.Una vecchia autorimessa delle Poste, a Bisconte, è stata data alle fiamme. Quasi 4mila metri quadri, ieri sera, sono stati incendiati.Fiamme alte e fumo hanno invaso la zona.
L’edificio di via Polveriera, da anni dismesso e per il quale erano state inoltrate parecchie segnalazioni alle Autorità competenti sullo stato di abbandono, era ormai divenuto una discarica abusiva. IL rogo, infatti, è dapprima divampato su rottami di auto, copertoni, rame, vecchi elettrodomestici,poi si è propagato all’intero stabile. Parecchio l’impegno dei vigili del fuoco,durato alcune ore. Qualche operatore ha persino accusato malori per l’altissima temperatura sprigionatasi all’interno ( 2.600 gradi centigradi).
Nelle stesse ore, un altro rogo ha reso necessario l’intervento dei vigili del Fuoco: una rosticceria di corso Cavour, all’altezza di villa Mazzini. Le fiamme sono divampate in cucina, probabilmente per un difetto della friggitrice. Paura tra i residenti del palazzo.

(40)

Categorie

Cronaca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *