Un ritorno e un nuovo arrivo al Comando provinciale dei Carabinieri. Torna a Messina il capitano Ivan Boracchia

Pubblicato il alle

1' min di lettura

Si è insediato questa mattina a capo del Nucleo Investigativo del Comando provinciale di Messina, il capitano Ivan Boracchia. L’ufficiale, già in servizio a Messina dal 1998 al 2001 in qualità di Comandante del Nucleo Operativo dei Carabinieri e, successivamente, dal 2001 al 2003 come Comandante del Nucleo Radiomobile di Messina, come ultimo incarico ha avuto il comando Compagnia dei Carabinieri di Gioia Tauro. Con lui, questa mattina, è stato presentato anche il nuovo Comandante della Compagnia di Barcellona, il capitano Filippo Tancon Lutteri, proveniente dal Comando dei Carabinieri di Biella, con una parentesi a Sarajevo, dove ha ricoperto l’incarico di Ufficiale di staff presso il Quartier Generale di Eufor, dal gennaio all’agosto del 2009. La redazione di Normanno augura buon lavoro ai neo-comandanti.

(189)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.