Ubriachi, se le danno vicino a un bar. Uno finisce in ospedale. In 7 ai domiciliari: anche 5 donne

carabinierigazzellaRissa aggravata e lesioni personali. Sono questi i reati che hanno portato all’arresto di 7 persone per   una rissa nel centro di Torrenova, nei pressi di un bar. Tra queste anche un’ottava, un 24enne finito in ospedale per una frattura scomposta alla testa.

A segnalare la rissa un cittadino che ha subito allertato il 112. A darsele di santa ragione, in tutto 8 individui, tra cui 5 donne, tutti di nazionalità rumena. Gran parte di loro – a detta degli inquirenti – era in evidente stato di ubriachezza. A fronteggiarsi due opposte fazioni che hanno lòitigato per futili motivi. Lo stato di alterazione psicofisica, dovuta al precedente consumo di alcool, ha inasprito i toni della lite. Quando i carabinieri sono intervenuti sul posto, hanno trovato il 24enne con un vistoso taglio al volto. Quest’ultimo è stato trasportato in ambulanza al locale Pronto Soccorso e in seguito, per le ferite riportate, trasferito al Policlinico di Messina.

A finire agli arresti domiciliari sono stati: Florin Bindileu, 26 anni, residente a Rocca di  Caprileone; Florentina Neculai, 23 anni, di Torrenova; Alin Serban, 26 anni, di Torrenova; Isaura Lenuta Serban, 21 anni, di Torrenova; Delia Serban, 31 anni, di Sant’Agata Militello; Pamela Serban, 20 anni, di Torrenova; Ana Florentina Serban, 27 anni di Torrenova. Il giovane finito in ospedale è stato deferito in stato di libertà.

(105)

Categorie

Cronaca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *