Trovato cadavere in decomposizione in un bosco di Floresta. Potrebbe trattarsi di una donna

bosco carabinieriUn cadavere in avanzato stato di decomposizione è stato rinvenuto nel tardo pomeriggio di oggi in un bosco del territorio di Floresta, in una zona impervia quasi al confine con Raccuja. Il cadavere, del quale sono rimaste parzialmente intatte soltanto le gambe, potrebbe appartenere ad una donna. A scoprirlo è stata una pattuglia di operatori della Forestale, impegnati in un servizio antibracconaggio, che hanno subito avvertito del macabro ritrovamento i carabinieri. Al momento il corpo è ancora sul posto, piantonato, in attesa, domattina, dell’arrivo del medico legale per gli accertamenti del caso. Stabilire se si tratta di un uomo o di una donna consentirà agli investigatori di circoscrivere le ricerche ad una sola delle liste di uomini o donne recentemente scomparsi e delle quali è stata sporta denuncia.

(57)

Categorie

Cronaca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *