Studenti bloccano il centro città. No ai tagli alla scuola. L’Or.S.A. esprime solidarietà

Pubblicato il alle

1' min di lettura

tn 20121012 094109Migliaia di studenti messinesi questa mattina, aderendo alla manifestazione nazionale studentesca contro i tagli alla scuola annunciati dal ministro Monti, sono scesi in strada e hanno bloccato il traffico. Il corteo, composto dai ragazzi, dal personale docente, e guidato da Flc Cgil, ha paralizzato il traffico nel quadrilatero che comprende: Corso Cavour,  Corso Garibaldi, Piazza Duomo e Via Tommaso Cannizzaro. Intanto L’Or.S.A esprime solidarietà agli studenti: «È con vero piacere che vedo la nascita di un movimento studentesco di protesta e di lotta. Penso che sia ciò che mancava nel contesto messinese, spesso fatto di apatia e qualunquismo. Condivido l’iniziativa e soprattutto l’entusiasmo di questi ragazzi che senza badare alla forma e senza farsi condizionare hanno imboccato un cammino difficile, ma dignitoso: quello della lotta per i loro diritti, che a volte i loro stessi padri stentano a intraprendere. È tempo di svegliarsi, di organizzarsi e di combattere e mi sembra che questa rete di studenti l’abbia capito».

(57)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.