Sparano contro la saracinesca del ritrovo “L’Aperitivo”

proiettileAtto intimidatorio, la scorsa notte, contro il ritrovo “L’Aperitivo” di via Tommaso Cannizzaro. Durante la chiusura notturna, ignoti hanno esploso il proiettile di una pistola contro la saracinesca del locale.

Sull’atto stanno indagando le Forze dell’Ordine, che hanno già sentito il proprietario del ritrovo.

Intanto, immediato, arriva l’attestato di solidarietà da parte di Confesercenti Messina.

L’imprenditore messinese vittima dell’intimidazione, è associato alla Fiepet- Confesercenti, oltre a essere parte attiva dell’associazione I love Cannizzaro che si batte per il rilancio delle attività commerciali della zona.

Il presidente di Confesercenti, Alberto Palella, manifesta grande preoccupazione per l’aumento di attentati e rapine ai danni di esercizi commerciali messinesi. “L’escalation di episodi criminosi spegne la voglia di fare impresa, soprattutto tra i giovani, E’ auspicabile dunque che venga assicurata una maggiore attività di controllo del territorio da parte delle Forze dell’Ordine, a tutela non solo delle attività commerciali, ma di tutti i cittadini”.

 

 

(398)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *