Dicono di essere militari della GdF e rapinano la posta di Briga. Al lavoro le Forze dell’Ordine

Ufficio-PostaleL’espediente può fare la differenza, in modo particolare nel campo della truffa, in cui è necessario adoperarsi “con fantasia” per portare a termine il raggiro. L’Ufficio postale di Briga Marina è stato rapinato, questa mattina intorno alle 8.15, da due soggetti che si sono spacciati per uomini della Guardia di Finanza in borghese per avere più facilmente accesso alla cassaforte. Per qualificarsi,uno dei due ha esibito al Direttore dell’Ufficio postale un tesserino che attestava la loro appartenenza alle Fiamme Gialle e poi, sotto la minaccia di una pistola, sono riusciti a farsi consegnare una somma di denaro ancora da quantificare, che dovrebbe essere inferiore ai 10 mila euro. I due si sono poi allontanati a piedi. Agenti delle Volanti e Squadra Mobile si sono messi subito al lavoro per risalire all’identità dei due rapinatori. 

(52)

Categorie

Cronaca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *