FATTY MAMA DOU CLASSE 1994 cr

Senzatetto litigano per un posto alla stazione. 58enne ferito con cocci di vetro

Pubblicato il alle

1' min di lettura

FATTY MAMA DOU CLASSE 1994 crLesioni personali aggravate con l’uso di armi improprie, questa l’accusa con la quale è stato arrestato ieri, dai Carabinieri, Mama Dou Fatty, 20 anni, cittadino del Gambia, senza fissa dimora, già noto alle forze dell’Ordine.

Intorno alle 14.00 di ieri, all’interno della biglietteria della stazione ferroviaria di Messina marittima, abituale ritrovo di senza tetto e clochard, il giovane ha  minacciato e colpito con due bottiglie di vetro rotte un 58enne di Lentini, abituale frequentatore del posto, procurandogli lesioni. L’aggressione è scaturita ─ sembrerebbe ─ da futili motivi legati a questioni di frequentazione e pernottamento del luogo.

Soccorso immediatamente dal 118, il 58enne ha riportato un “trauma cranico non commotivo con ferite lacero contuse alla regione occipitale”. La vittima ha sporto denuncia contro il suo aggressore per le lesioni riportate.

(75)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.