Sciopero marittimi Caronte Tourist. La Questura allerta i viaggiatori: possibili ritardi nei collegamenti e disagi nella circolazione stradale

Pubblicato il alle

1' min di lettura

caronte scioperoQuesta mattina, alla Questura di Messina, si è svolto il “tavolo tecnico” per discutere sull’organizzazione dei servizi di ordine e sicurezza pubblica che saranno adottati per limitare i disagi che certamente si verificheranno nel corso dello sciopero dei marittimi della società di navigazione Caronte & Tourist., indetto dalla sigla sindacale Or.S.A. (Organizzazione Sindacale Autonomi di Base), che avrà luogo giorno 23, con inizio alle ore 12.00, e terminerà alle ore 12.00 del giorno 24.
Con l’occasione, la Questura di Messina rappresenta all’utenza che si metterà in viaggio nel periodo sopraindicato che, a causa della notevole durata di tale manifestazione di protesta, nonchè del ridotto impiego dei mezzi di trasporto, si potrebbero registrare notevoli ritardi nei collegamenti marittimi per la Calabria con conseguenti rallentamenti e disagi della circolazione stradale, sia delle autovetture che dei mezzi pesanti.

(39)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.