fontanamargherita

Santa Margherita Marina. Vandali “sradicano” una fontana pubblica

Pubblicato il alle

1' min di lettura

fontanamargheritaUna fontana completamente divelta, “sradicata” dalla sua sede, e un grande spreco di acqua provocato da un gesto inequivocabilmente incivile. Un cittadino segnala quanto accaduto a Santa Margherita Marina, nella zona sud di Messina, dove è stato compiuto  un grave atto di vandalismo ai danni dell’unica fontana pubblica del territorio. La fontana, collocata nel vico S.Andrea. La fontana è stata strappata dalla sua sede naturale, questo atto ha portato anche al danneggiamento delle tubazioni dell’acqua e a un conseguente spreco di risorse. A farne le spese sono i cittadini che  si ritrovano privati di un’importante punto di accesso all’acqua.

«Si attende, pertanto — scrive il cittadino nella nota di denuncia —, in nome della tutela e salvaguardia dei beni comuni, l’intervento degli organi preposti al fine di ripristinare la fontana e renderla nuovamente fruibile».

(69)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.