polizia1

Sant’Agata di Militello. Sequestrati 25 ovini macellati illegalmente. Due denunce

Pubblicato il alle

1' min di lettura

polizia1La scorsa domenica, gli agenti del Commissariato di Sant’Agata di Militello hanno sequestrato 25 capretti macellati clandestinamente e un agnellino vivo tenuto in condizioni di maltrattamento –  legato per quattro zampe – trovati a bordo di un veicolo.

Sono stati eseguiti diversi controlli su mezzi adibiti al trasporto di alimenti e di animali. Durante uno di questi, i poliziotti, insieme a una pattuglia della Polizia Stradale, ha fermato un veicolo alla cui guida c’erano due soggetti già noti alle Forze dell’Ordine, e rinvenuto nel cassone del mezzo, occultati all’interno di sacchi per la raccolta dei rifiuti, 25 capretti macellati clandestinamente.

Da successivi accertamenti è scaturito che i capretti, oltre ad essere di provenienza ignota, sono risultati macellati in luoghi non idonei e senza alcuna precauzione igienico-sanitaria.

Gli animali, sottoposti successivamente ad ispezione sanitaria da personale del servizio veterinario dell’Asp di Sant’Agata Militello, sono stati dichiarati non idonei al consumo umano.               

Sono, quindi, scattate due denunce in stato di libertà per ricettazione,  per macellazione clandestina, per detenzione di alimenti in cattivo stato di conservazione, per maltrattamento di animali, nei confronti dei due uomini che li trasportavano.

(91)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.