Rottura del setto nasale per il vicesindaco Signorino, a Roma per incontrare Morando

policlinico umberto IBrutto incidente romano per il vicesindaco Guido Signorino. L’amministratore messinese, stamani nella capitale per incontrare il viceministro dell’Economia, Enrico Morando, e discutere le annose questioni di bilancio del Comune di Messina, al termine della riunione, sceso in strada è scivolato battendo violentemente il volto sul marciapiedi. Signorino ha riportato la rottura del setto nasale. Trasportato d’urgenza al Policlinico Umberto I°, il nostro vicesindaco è stato sottoposto a cure mediche. E’ attualmente ricoverato.

(48)

Categorie

Cronaca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *