Pestata una donna in pieno centro a Barcellona. Arrestato l’aggressore

ccArmato di un cacciavite, aggredisce una donna e la pesta. E’ accaduto a Barcellona, la scorsa notte. L’aggressore, un 38enne di origini tunisine, è stato arrestato dai carabinieri, per lesioni personali aggravate, minaccia, violenza privata, stalking e porto abusivo di armi. La vittima, una donna polacca, si trovava nei pressi della propria abitazione, in pieno centro di Barcellona, quando è stata aggredita da un uomo che, dopo averla picchiata e minacciata con un cacciavite, le ha procurato delle ferite al capo. Prontamente soccorsa dai sanitari, la donna è stata giudicata guaribile in 4 giorni. Il tunisino è stato rintracciato e bloccato poco distante dal luogo dell’aggressione. Il magistrato ha disposto per lui gli arresti domiciliari.

(52)

Categorie

Cronaca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *