Parte dei Nebrodi in fiamme. Immane disastro ambientale provocato da mano umana

tusa in fiammeSono ingentissimi i danni che il fuoco, ieri, ha provocato nel territorio di Tusa. Quasi mille ettari di campagna sono stati divorati dalle fiamme. Un disastro ambientale di vaste proporzioni che ha interessato parte del parco dei Nebrodi. Tusa e San Mauro Castelverde. Secondo la Forestale ed i Carabinieri gli incendi avrebbero natura dolosa.

Ancora oggi rimane il pericolo, visto che nuovi focolai minacciano di divampare in zona, le cui abitazioni sono state, cautelativamente, sgomberate. Così come sono state chiuse al transito alcune stradine interne. Paura anche per il bestiame custodito negli allevamenti della zona, ieri portato al sicuro dagli stessi allevatori. Una tragedia, per l’intero comprensorio. Questa mattina si è svolto un vertice con la Protezione Civile regionale.

 

(55)

Categorie

Cronaca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *