” Paga 400 euro e lavori a Londra”. 20enne vittima di una truffa su Internet

lavoro-internetVenti anni, disoccupato e tanta voglia di fare “strada”. E’ così che è cominciata per un ragazzo di Sant’Agata Militello, che cercando lavoro su Internet ne ha trovato uno come cameriere a Londra, in un Hotel a 5 stelle. O almeno così’ credeva.
Conosceva un po’ la lingua inglese, e quando l’agenzia trovata su internet gli ha proposto, dietro pagamento di 400 euro, quel lavoro in un albergo di lusso ha accettato subito. La somm a richiesta, gli hanno detto, serviva per coprire le spese d’alloggio durante il primo mese di soggiorno in Inghilterra. In cambio gli hanno anche inviato un contratto di lavoro falso.
Il ragazzo accetta ee invia i 400 euro, ma una mail che gli arriva in piena notte lo insospettisce: è un orario in cui gli uffici delle società alberghiere sono chiusi. Gli chiedono un’ulteriore somma. Lui non abbocca e denuncia i fatti. La truffa è stata scoperta e la Polizia postale è già al lavoro per risalire agli autori del raggiro.

(41)

Categorie

Cronaca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *