Operazione antidroga. Un bar di Patti base operativa di una banda di pusher

carabinieri-molto-bellaAll’alba di oggi, i Carabinieri della Compagnia di Patti hanno dato esecuzione ad un provvedimento di custodia cautelare in carcere, emesso dal G.I.P. del Tribunale di Messina, su richiesta della Dda, a carico di cinque soggetti ritenuti responsabili di associazione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti.
Sono tuttora in corso decine di perquisizioni domiciliari a carico di altre persone indagate.
Le indagini hanno consentito di disarticolare una banda di pusher che aveva come base operativa un bar del centro storico di Patti, ed operava nei Comuni di Patti e Gioiosa Marea, arrivando ad estendersi anche lungo la fascia costiera verso Messina.
Gli organizzatori dell’associazione, sfruttando il bar da loro gestito, diventato luogo di ritrovo di una serie di consumatori abituali, smerciavano diverse tipologie di sostanza stupefacente, tra cui marijuana, hashish e cocaina, che veniva procacciate presso fornitori di Messina, Palermo e Catania.

(61)

Categorie

Cronaca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *