Non ce l’ha fatta la piccola precipitata in un pozzo luce. E’ morta in ospedale

Pubblicato il alle

1' min di lettura

ospedale milazzoE’ morta la bimba di 9 anni che nel primo pomeriggio di oggi, a Torregrotta, è precipitata in un pozzo luce. La piccola si trovava sul terrazzo di casa, uno stabile di 3 piani, giocava e correva e, probabilmente nella foga della corsa, è saltata a pieno peso su una parte di superfice coperta da una vetrata che copriva il pozzo luce. Il vetro non ha retto al peso e si è frantumato, causando così la caduta della bimba per circa dieci metri. Con lei si trovava anche la sorella, di poco più grande, che ha subito avvertito i genitori. Immediata la segnalazione al 118 ed ai carabinieri. La piccola è stata trasportata d’urgenza all’ospedale di Milazzo dove i sanitari le hanno riscontrato un grave trauma cranico e fratture multiple su tutto il corpo. Il delicato intervento chirurgico cui è stata sottoposta non le ha salvato la vita. Questa la tragedia che ha distrutto una famiglia nel pomeriggio di una domenica d’estate.

(67)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.