volante dei carabinieri, fiancata

Nasconde la droga nel porta oggetti del motorino: arrestato 40enne nel messinese

Pubblicato il alle

2' min di lettura

Dovrà rispondere di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio il 40enne arrestato ieri notte in flagranza di reato in provincia di Messina. L’uomo, fermato dai Carabinieri durante un controllo di routine, è stato trovato in possesso di una confezione di cellophane contenente 120 grammi di marijuana. La droga è stata sequestrata, lui è stato tratto in arresto.

Nel corso di specifico servizio finalizzato al contrasto del fenomeno dello spaccio di stupefacenti, i Carabinieri della Stazione di Castroreale hanno fermato per un controllo il 40enne alla guida di uno scooter. Insospettiti dall’atteggiamento nervoso del soggetto, i militari dell’Arma lo hanno sottoposto a perquisizione personale e veicolare, all’esito della quale, occultata nel cassetto porta oggetti del mezzo, è stata rinvenuta una confezione in cellophane contenente 120 grammi di marijuana. Nel corso della successiva perquisizione al domicilio del fermato, i Carabinieri hanno rinvenuto ulteriori 2 grammi di marijuana, già suddivisa in due dosi.

La sostanza stupefacente, posta in sequestro, è stata inviata al Reparto Carabinieri Investigazioni Scientifiche di Messina per le analisi di laboratorio.

L’uomo è stato arrestato, in flagranza di reato per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e, come disposto dalla Procura della Repubblica del Tribunale di Barcellona Pozzo di Gotto, al termine delle formalità, è stato accompagnato presso il proprio domicilio in attesa dell’udienza di convalida dell’arresto.

FONTE: Legione Carabinieri “Sicilia” – Comando Provinciale di Messina

(405)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.