Nasconde la droga nel cuscino: arrestato 32enne

foto di un'auto della poliziaMessina. Durante una perquisizione avvenuta in casa, rientrante nei servizi di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, i poliziotti hanno trovato della droga. Così sono scattate le manette per un messinese di 32 anni. Il giovane, reso edotto circa i motivi dell’intervento di Polizia, ha consegnato spontaneamente un bilancino di precisione ed una busta di colore rosa contenente più di 130 grammi di marijuana, custodita tra le varie attrezzature da pesca all’interno di un armadio in resina posto nel balcone del soggiorno.

Perlustrando gli altre stanze dell’immobile, però, i poliziotti hanno trovato nella camera da letto del ragazzo una cospicua somma di denaro all’interno di un comò. Essendo il soggetto disoccupato e privo di reddito, la somma è riconducibile con alta probabilità all’attività di spaccio. Occultato tra la gomma piuma di un cuscino posto sulla mensola sopra il suo letto un involucro di carta con all’interno 7 dosi di cocaina per un totale di 2,41 grammi, confezionate con cellophane bianco termosaldato.

Sottoposto agli arresti domiciliari dall’A.G. prontamente informata sarà giudicato con rito per direttissima.

Fonte: Questura di Messina

(251)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *