carabinieri-molto-bella

Milazzo. Giostre e roulotte alimentate abusivamente: sette arresti

Pubblicato il alle

1' min di lettura

carabinieri-molto-bellaI Carabinieri di Milazzo, hanno arrestato, ieri, 7 persone ritenute responsabili, in concorso, di furto aggravato. Ad essere sottoposti agli arresti domiciliari sono: Roberto Riolo, 43 anni, originario di Bronte (Ct), giostraio, già noto alle Forze dell’Ordine; Emanuele Di Caudo, 24 anni, di Bronte (Ct), giostraio; Rosalba Di Caudo, 43 anni, di Bronte (Ct), giostraia; Amarjit Amarjit, 42 anni, di origini indiane, giostraio; Inderjeet Singh, 24 anni, indiano, giostraio; Alessandro Guizzardi, 37 anni, nato a Siracusa, giostraio; Carolina Lanzoni, 71 anni, nata a Siracusa, giostraia.

Secondo quanto emerso, nel corso delle indagini dei Carabinieri, i 7 giostrai e i loro collaboratori si erano accampati, con roulotte e autoarticolati per il trasporto delle giostre, in uno spiazzo incustodito vicino a un supermercato della Frazione Marina del Comune di Monforte San Giorgio. I Carabinieri di Fondachello Valdina, con l’ausilio del personale specializzato della società “Enel”, hanno verificato che il gruppo sottraeva energia elettrica attraverso un allaccio abusivo alla rete. Dopo aver provocato la caduta di un palo dell’elettricità, infatti, i sette giostrai avevano creato diverse derivazioni collegandole a un quadro elettrico rudimentale di loro creazione: così alimentavano giostre e roulotte. 

(126)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.