Messina. Beccato fuori casa nonostante i domiciliari: 28enne arrestato per evasione

Giovedì 6 febbraio, i Carabinieri della Stazione di Bordonaro hanno arrestato, in flagranza del reato di evasione, il 28enne M.G. poiché, nel corso di un servizio di controllo del territorio, lo hanno sorpreso fuori dalla propria abitazione senza alcuna autorizzazione.

M.G. era sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari a seguito del suo arresto in flagranza, avvenuto lo scorso 18 gennaio per il reato di rapina impropria poiché unitamente a due complici era ritenuto responsabile di avere sottratto alcune bottiglie di superalcolici da un supermercato del rione Giostra.

Nella mattinata di ieri l’uomo è comparso avanti al Giudice del Tribunale di Messina che ha convalidato l’arresto operato dai Carabinieri ed ha disposto a suo carico l’applicazione della misura cautelare degli arresti domiciliari.

(684)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *