Messina. Beccata mentre cede droga ad un minorenne: arrestata 36enne

Pubblicato il alle

1' min di lettura

La Polizia di Stato ha tratto in arresto una 36enne a Messina. La donna è stata colta in flagranza mentre cedeva droga ad un minorenne. Dovrà rispondere dei reati di detenzione ai fini di spaccio e cessione di sostanza stupefacente.

Ad attirare l’attenzione di una pattuglia, impegnata nel servizio di controllo del territorio nel centro città, è stato l’atteggiamento sospetto di due persone. Gli agenti hanno immediatamente fermato i due, cogliendo in flagranza la donna  durante la cessione di sostanza stupefacente in favore dell’altro soggetto, successivamente rivelatosi un minorenne.

La perquisizione personale e all’abitazione della trentaseienne ha permesso di rinvenire e sequestrare una pianta di marijuana, un bilancino di precisione, un cofanetto contenente semi di canapa, nonché del materiale utilizzato per il confezionamento della sostanza.

Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, l’arrestata è stata ristretta ai domiciliari in attesa di essere giudicata oggi con rito direttissimo.

FONTE: Questura di Messina

(725)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.