La Polizia arresta trentenne per detenzione illegale di armi. In casa nascondeva un fucile

musarra salvatoreGli agenti della Squadra Mobile hanno arrestato Salvatore Musarra, messinese, 30 anni, già affidato in prova ai servizi sociali, ritenuto responsabile dei reati di detenzione illegale di armi e munizioni.

Nel corso di una perquisizione della sua abitazione, a Santa Lucia sopra Contesse, gli agenti hanno rinvenuto e sequestrato un fucile calibro 16, con le canne ed il calcio mozzate e una cartuccia dello stesso calibro in canna.

L’ arma rivenuta, dagli accertamenti effettuati, è risultata essere stata rubata nel febbraio 2010 a Santo Stefano Medio.

(64)

Categorie

Cronaca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *