La Cot precisa su decesso paziente avvenuto all”ospedale Piemonte

cotRiceviamo e pubblichiamo:

In merito alla notizia apparsa su alcuni organi di stampa, l’Istituto Polispecialistico Cot di Messina desidera precisare che i dati riportati sono imprecisi: a partire dalla sede della frattura e a finire alla data dell’intervento che crea quasi un nesso di causalità con quella del decesso.
La signora è stata operata nel nostro Istituto in urgenza, il 16 luglio e non in altre date, come riportato.
La sede dell’intervento è stata la caviglia e non altre sedi, come riportato.
La paziente è stata trasferita all’Ospedale Papardo e non al Piemonte.
L’istituto Polispecialistico Cot, rimanendo serenamente in attesa dell’esito dell’inchiesta della Magistratura, ha dato incarico al proprio legale di fiducia, avv. B. Candido, perché valuti se la pubblicazione delle notizie afferenti il decesso della paziente in questione contengano elementi diffamatori e se nella relativa denunzia sia ravvisabile la perpetrazione del reato di calunnia.

 

Gaetano Sciarrone

 

C.O.T. SpA – Messina

 

Relazioni Esterne

 

(119)

Categorie

Cronaca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *