L’assessore Bartolotta incontra gli ingegneri: in discussione il Piano Casa

Pubblicato il alle

2' min di lettura

bartolottall Consiglio dell’’Ordine degli Ingegneri ha incontrato lunedì 25 presso la sede il Dott. Nino Bartolotta, Assessore Regionale alle infrastrutture. All’’incontro erano presenti anche il Presidente della Consulta Regionale ed i Presidenti degli Ordini di Palermo, Enna e Trapani. Sono stati attenzionati all’’Assessore gli svariati problemi che la ns. professione affronta sia nei rapporti con la Committenza privata che nei rapporti con la Pubblica Amministrazione. Abbiamo inoltre chiesto modifiche per quanto riguarda la LEGGE SUL PIANO CASA e la Legge Lavori Pubblici.

In particolare per la LEGGE SUL PIANO CASA abbiamo consegnato le modifiche già da noi proposte alla deputazione regionale nel maggio 2012 e riguardo alla LEGISLAZIONE SUI LL.PP. abbiamo evidenziato l’urgenza di definire bandi per i servizi di ingegneria comuni per tutti gli enti appaltanti e inoltre chiesto di stralciare dalle competenza dei funzionari pubblici la possibilità di effettuare compiti inerenti i servizi di ingegneria (progettazione, Direzione Lavori ed altro), lasciando agli stessi funzionari pubblici quindi esclusivamente compiti di vigilanza e approvazione progetti.

Le libere professioni oggi rischiano di rimanere completamente fuori dal mercato del lavoro.

Su questo punto abbiamo chiesto un impegno concreto all’’Assessore alle infrastrutture.

E’ stata inoltre proposta l’introduzione per gli edifici, pubblici e privati, del Certifificato di Sicurezza Sismica (CESIS), utile ad una migliore conoscenza della vulnerabilità sismica del patrimonio edilizio della nostra Regione.

Il presidente Santi Trovato

(51)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.