Incredibile ritrovamento della polizia: 5 chili di eroina abbandonati accanto a un albero, al rione valle degli Angeli

Pubblicato il alle

1' min di lettura

polizia-questura-volanteUno zaino, apparentemente abbandonato per strada, ha attirato ieri l’attenzione di una pattuglia delle Volanti, impegnata nel controllo del territorio. Lo zaino era appoggiato ad un albero, lungo la strada del rione di Valle degli Angeli che conduce alla scalinata S.Carlo.
Gli agenti, considerata la natura della strada senza uscita per le autovetture e la posizione anomala dello zaino, ne hanno controllato il contenuto. All’interno c’erano 9 panetti sigillati con nastro da imballaggio e un decimo sacchetto in cellophane trasparente.

I successivi accertamenti effettuati dalla Polizia Scientifica hanno stabilito che i dieci involucri contenevano 4.752 grammi di eroina.
Tutta la sostanza stupefacente è stata posta sotto sequestro. Ulteriori esami sono stati effettuati sullo zaino, alla ricerca di tracce, impronte, che possano consentire di risalire alla identità di chi ha lasciato l’ingente quantitativo di eroina in strada. Probabilmente, alla vista degli agenti, chi lo trasportava se ne è disfatto con l’intento di riprenderlo poco dopo. Ma i poliziotti lo hanno preceduto.

(58)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.