In giro a fare shopping… senza pagare. Due ragazze rubano 600 euro di merce

taccheggio1Sono andate a fare shopping in un qualunque giorno settimanale ma hanno “dimenticato” di passare alle casse per pagare la merce. Due ragazze messinesi, Debora Catena Lampo, 23 anni, nata a Taormina, e  Arianna Maccarrone, 19 anni, ieri, in un grande magazzino del centro non hanno badato a spese… anche perché non avevano alcuna intenzione di pagare i 600 euro dei 31 capi d’abbigliamento trafugati, in parte indossati, in parte nascosti nelle borse che avevano con sé. Le ragazze sono state bloccate appena oltre le barriere antitaccheggio del grande magazzino, poco prima della chiusura. Ai poliziotti intervenuti hanno mostrato le 15 placche antitaccheggio che avevano tolto dai capi d’abbigliamento e nascosto tra le pieghe di un pullover abbandonato sugli scaffali dell’esercizio commerciale. Arrestate, le due donne sono state poste agli arresti domiciliari.

(63)

Categorie

Cronaca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *