In casa fucile rubato e arnesi da scasso. Manette per un 32enne

SPADARO Lorenzo copiaGli agenti della Squadra Mobile hanno arrestato Lorenzo Spadaro, 32 anni, messinese, che nascondeva un fucile Beretta completo di munizioni risultato rubato. L’uomo, con precedenti specifici per reati contro il patrimonio, deteneva anche mazze, tronchesine, cesoie, piastre metalliche, cannelli a fiamma ossidrica, pinze, seghetti, avvitatori, giraviti e piedi di porco. Le ricerche hanno inoltre permesso il rinvenimento di orologi, monili, monete, medaglie, pezzi verosimilmente di argenteria, nonche’ un Dvr, un decoder digitale satellitare ed un monitor Lcd. Della provenienza degli oggetti, Spadaro non ha saputo fornire alcun tipo di spiegazione.

(68)

Categorie

Cronaca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *