Il Maggiore Lerario è il nuovo comandante del Reparto Operativo dei Carabinieri

lerarioIl Maggiore Nicola Roberto Lerario, originario di Acquaviva delle Fonti (Ba), 42 anni, si è insediato, questa mattina, al comando del Reparto Operativo dei Carabinieri di Messina.

Il maggiore Lerario, che ha comandato la compagnia dei carabinieri di Vicenza dal 2006 ad oggi, subentra al tenete colonnello Luigi Bruno, trasferito alla Direzione Investigativa Antimafia di Agrigento.

Nel suo percorso formativo l’Ufficiale ha frequentato il 176° corso dell’Accademia Militare di Modena e poi i corsi di perfezionamento presso la Scuola Ufficiali Carabinieri di Roma, ove ha conseguito la promozione a Tenente laureandosi in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”.

Nelle passate esperienze professionali, ha comandato un Plotone Allievi della Scuola Marescialli e Brigadieri di Vicenza dal 1999 al 2000, per poi essere destinato, a domanda, in Sicilia.

Quello attuale è un ritorno in terra siciliana, prima di Messina il maggiore è stato, dal 2000 al 2006, a Caltanissetta, ricoprendo dapprima l’incarico di Comandante del Nucleo Operativo e Radiomobile e poi, con il grado di Capitano, quello di Comandante di Compagnia.

(84)

Categorie

Cronaca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *