Guardia di Finanza. Cambio al vertice del Comando Provinciale di Messina

comandante vellucciNuovo Comandante provinciale della GdF a Messina. Il Colonnello Vincenzo Vellucci subentra al Colonnello Decio Paparoni. Stamani, nel corso di una cerimonia, presente il comandante Regionale Sicilia della Guardia di Finanza, Generale Fabrizio Cuneo, il passaggio delle consegne. L’uscente Colonnello Paparoni, che ha ceduto il comando dopo sei anni di permanenza in città per raggiungere altro incarico alla sede di Roma, ha espresso commosse parole di commiato ai militari del Comando, evidenziandone l’indiscussa professionalità, il costante e lodevole impegno, l’altissimo senso del dovere e della disciplina, indicandoli come veri artefici dei tanti ed importanti successi conseguiti dalla Guardia di Finanza idi Messina n questi anni. In particolare, sotto la guida Paparoni, è stato dato particolare impulso all’azione di contrasto all’evasione fiscale ed alle frodi comunitarie, raggiungendo risultati di eccezionale rilievo per la realtà territoriale peloritana. Intenso è stato anche il lavoro di contrasto alla criminalità organizzata: numerosi i sequestri patrimoniali e le confische eseguite. Il nuovo Comandante Provinciale, Colonnello Vellucci, , romano di 51 anni, sposato e padre di due figli, proviene dal Nucleo Speciale Tutela Mercati di Roma; ha svolto incarichi di staff presso il Comando Generale ed il Comando Regionale Veneto, nonché presso la Scuola di Polizia Tributaria e, tra l’altro, ha operato presso il Nucleo Centrale di Polizia Tributaria. E’ docente presso gli Istituiti di Istruzione del Corpo e – quale cultore della materia “Diritto Tributario” – presso l’Università. Al colonnello Vellucci gli auguri della Redazione di Normanno per il nuovo, prestigioso incarico.

 

(83)

Categorie

Cronaca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *