Gotha-Pozzo 2, in Appello confermati 7 anni a Scirocco ed Aquilia

Pubblicato il alle

1' min di lettura

Il processo stralcio della operazione antimafia Gotha – Pozzo2, celebrato oggi in Appello, si conclude con la conferma della condanna a 7 anni, per concorso esterno in associazione mafiosa, degli imprenditori Mario Aquilia e Francesco Scirocco, di Barcellona il primo, di Gioiosa Marea il secondo.

I due, nel marzo 2015, dai giudici del tribunale di Barcellona erano stati contemporanemente condannati a 7 anni per il suddetto reato, e assolti, invece, dall’accusa di estorsione aggravata. Da qui il ricorso in Apello.

Aquilia e Scirocco erano stati arrestati nel giugno 2011 nell’ambito della operazione antimafia “Gotha/Pozzo 2”, dei carabinieri del Ros.

(171)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.