Giro di vite della Polizia: maxicontrollo del territorio in città e provincia

polizia-bellaCEP, Tremestieri, S.Lucia Sopra Contesse e Giostra, Portorosa, Barcellona. Queste le aree di Messina e provincia setacciate dagli agenti di Polizia. Su disposizione del neo questore Cucchiara, nei giorni scorsi è stato effettuato un particolareggiato servizio di controllo del territorio.
Centinaia le persone identificate e i veicoli controllati.
Cinquanta persone sottoposte agli arresti domiciliari e ad altre sottoposte a varie misure cautelari hanno ricevuto la visita degli agenti.
Personale della Squadra Mobile ha effettuato perquisizioni domiciliari mirate al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti e di ogni altra attività illecita in città.
I servizi disposti dal Questore hanno visto la Polizia impegnata anche in controlli di esercizi pubblici e circoli ricreativi, per garantire la sicurezza di avventori e clienti.
Alcuni controlli in zona Portorosa, effettuati dal Commissariato di di Barcellona, hanno evidenziato irregolarità legate alla destinazione d’uso ed alla sicurezza strutturale dei locali.
Infine, a Barcellona Pozzo di Gotto, la Polizia eseguiti controlli su ambulanti di prodotti alimentari attivi in zone non autorizzate e senza le previste autorizzazioni.

(41)

Categorie

Cronaca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *