Gianfranco Miccichè operato nella notte al Papardo. Le precisazioni di “Grande Sud”

micciche-gianfrancoGianfranco Miccichè è stato operato d’urgenza, la scorsa notte, all’ospedale Papardo di Messina. Il leader di Grande Sud, 59 anni,è stato colto da malore, ieri sera, nel corso di una riunione politica che si è svolta a Messina. Immediato il trasporto al Papardo dove è stato sottoposto ad angioplastica ( applicazione di uno stent). L’intervento è stato effettuato dal dottor Pietro Iannello, ma era presente anche il primario del reparto cardio-toraco- vascolare, Francesco Patanè.
Per Miccichè, adesso, il normale decorso operatorio.

 

Le condizioni generali di Gianfranco Miccichè sono buone e non destano preoccupazione – si legge in una nota dell’ufficio stampa di Grande Sud -. Il decorso procede normalmente. Nessun infarto- si precisa –
 Gianfranco Miccichè ha sofferto di un’angina pectoris, ovvero un dolore al torace provocato dall’insufficiente ossigenazione del muscolo cardiaco a causa di una transitoria diminuzione del flusso sanguigno attraverso le arterie coronarie ” .
 
 

(49)

Categorie

Cronaca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *