Eredita una casa, ci trova dentro una bomba a mano e centinaia di munizioni. Artificieri al lavoro

Pubblicato il alle

1' min di lettura

poliziaQuando è andato a fare un sopralluogo nell’appartamento ereditato da un zio, non immaginava certo di trovarci dentro una bomba, pare risalente alla seconda guerra mondiale, ancora attiva, e centinaia di munizioni. E’ accaduto questa mattina ad un uomo, recatosi a visitare l’abitazione, un terzo piano di Via Oreto, nei pressi dello stadio Celeste, che un vecchio zio gli ha lasciato in eredità. Immediata, da parte dell’erede, la segnalazione al 113 del ritrovamento. Sul posto, oltre la polizia, anche gli artificieri, già al lavoro per disinnescare l’ordigno. Indagini in corso.

(54)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.