Denunciati i titolari di un’officina per false assicurazioni

assicurazione-autoSono fratelli i due titolari di un’officina meccanica messinese denunciati dai poliziotti della locale Sezione della Polizia Stradale per aver falsificato contrassegni assicurativi.

Durante una più ampia attività di indagine sul fenomeno delle false coperture assicurative, gli agenti hanno sottoposto a controllo l’attività commerciale e sequestrato cinque autovetture sulle quali facevano bella mostra tagliandi assicurativi falsi, le cui informazioni erano difformi da quelle inserite nella banca dati assicurativa.

Ulteriori controlli hanno permesso il rinvenimento di un computer utilizzato per creare i falsi contrassegni riportanti i loghi di note compagnie assicurative. Sequestrati anche il pc e i contrassegni assicurativi fasulli.

(53)

Categorie

Cronaca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *