Dal S. Filippo voleva portarsi via il “parcheggio”. In manette un 45enne

fornaro raffaelePensare di rubare l’impalcatura di un parcheggio non è affare da tutti i giorni. Ma a quanto pare Raffaele Fornaro, 45 anni,  arrestato ieri, nelle vicinanze del palazzetto dello sport “Pala San Filippo”, dagli agenti dell’U.p.g.s.p. (Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico), aveva valutato la cosa. Quando i poliziotti sono arrivati sul posto, il 45enne era intento a smontare l’impalcatura di sostegno del parcheggio modulare dell’impianto sportivo. L’uomo è stato colto con le mani nel sacco, poiché aveva in mano alcuni bulloni in acciaio, utilizzati per fissare i tubi di sostegno della struttura. Sorge spontaneo chiedersi dove avrebbe messo e cosa ne avrebbe fatto di tutto il resto. Qualunque fosse il suo progetto, comunque, è sfumato quando gli agenti hanno provveduto ad ammanettarlo. Fornaro teneva gli utensili usati per smontare le parti dell’impalcatura nelle tasche dei pantaloni e, poco distante dal luogo dell’arresto, aveva accatastato tutto il materiale che era riuscito a prelevare, pronto per essere portato via.

Dovrà ora rispondere dei reati di furto aggravato, possesso ingiustificato di arnesi atti allo scasso e danneggiamento.  

(71)

Categorie

Cronaca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *