Colpo da poco alle Poste di Santa Margherita: catturato un rapinatore

carabinieri beddaRapinato l’ufficio postale di Santa Margherita. Ieri mattina, due uomini, travisati e armati di pistola hanno imposto ad un’addetta allo sportello di aprire la cassaforte, contenente oltre 40mila euro,ma la donna era impossibilitata a farlo. Sono fuggiti con un ridottissimo bottino di poche centinaia di euro a bordo di un’auto condotta da un terzo complice che attendeva fuori, col motore acceso. Immediato l’intervento dei carabinieri della Compagnia di Messina Sud, che si sono messi all’inseguimento dei rapinatori.
Nel tentativo di intercettare i fuggitivi, i militari hanno organizzando una serie di posti di blocco. In due, nel frattempo, hanno abbandonato la macchina nel tentativo di dileguarsi a piedi. Catturato, invece, il messinese Carmelo Rasconà, 24 annni, già noto alle forze dell’ordine. E’ stato condotto al carcere di Gazzi.
Le ricerche dei due complici sono in atto. L’auto utilizzata per la rapina è stata ritrovata in serata a Messina nelle vicinanze di Maregrosso.

(45)

Categorie

Cronaca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *