Cacciatore ferito da una fucilata in pieno petto. Gravissime le sue condizioni

Pubblicato il alle

1' min di lettura

policlinico messina Un giovane cacciatore è rimasto ferito al torace, alle 10,30 di questa mattina, raggiunto da un colpo di arma da fuoco.E’ accaduto in Contrada laurisio di San Pier Niceto. Il giovane, Z.V., 23 anni,residente in Messina, stava partecipando ad una battuta di caccia nella zona, in compagnia di altri tre cacciatori. Proprio dal fucile di uno dei tre, sarebbe esploso, inavvertitamente, il colpo che ha raggiunto il ragazzo al torace.
Immediatamente soccorso, è stato dapprima ricoverato al Pronto Soccorso di Milazzo e successivamente trasferito al Policlinico di Messina. Gravissime le sue condizioni.
Sono in corso indagini da parte dei Carabinieri della Stazione di San Pier Niceto, per accertare l’esatta dinamica dei fatti.

(54)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.