volante dei carabinieri, fiancata

Breve inseguimento per le vie del centro di Messina: 59enne arrestato per evasione

Pubblicato il alle

1' min di lettura

Ai domiciliari per furto aggravato, è stato beccato in giro per le strade del centro di Messina a bordo di uno scooter. Dovrà quindi rispondere del reato di evasione il 59enne tratto in arresto dai Carabinieri nella giornata di ieri, martedì 25 ottobre. Il report.

Ieri, i Carabinieri della Compagnia di Messina Sud hanno arrestato, in flagranza di reato, un 59enne messinese, già noto alle forze dell’ordine, per il reato di evasione.

I Carabinieri della Stazione di Gazzi, impegnati nel controllo del territorio, hanno notato il 59enne, noto alle forze dell’ordine in quanto sottoposto alla misura della detenzione domiciliare per il reato di furto aggravato, mentre si aggirava per le vie del centro cittadino a bordo del proprio scooter. Dopo un breve inseguimento i militari dell’Arma sono riusciti a bloccarlo e lo hanno arrestato per evasione.

Ultimate le formalità di rito, l’arrestato, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione. All’esito dell’udienza di convalida, il Giudice ha convalidato l’arresto dei Carabinieri disponendo la detenzione in carcere del 59enne presso la casa circondariale di Messina Gazzi.

FONTE: Legione Carabinieri “Sicilia” – Comando Provinciale di Messina

(563)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.