Barcellona. 27enne incendia un condominio. Denunciato dalla Polizia

Pubblicato il alle

1' min di lettura

polizia1Le fiamme hanno avvolto, alle 6.00 di questa mattina, un condominio in via Rosmini a Barcellona, danneggiando un appartamento e una cantina. Dalle indagini della Polizia di Barcellona il responsabile dell’incendio doloso è risultato essere un 27enne romeno che, per vendicarsi di un familiare con il quale aveva litigato la sera precedente, ha deciso di appiccare il fuoco nell’appartamento del parente. Intervenuti sul posto i Vigili del Fuoco hanno spento le fiamme. Poche ore dopo, il giovane che si era dato alla fuga ha appiccato un altro incendio che ha interessato, questa volta, il magazzino al piano terra del condominio. Panico tra i residenti. A causa del fumo uno degli inquilini è stato trasportato in ospedale per intossicazione

(136)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.