Atm: ignoti entrano negli uffici dell’ex Dg Conte. Solo danni all’armadio senza trovare atti

autobus notturnoI carabinieri sono intervenuti all’azienda trasporti: ignoti, a quanto pare domenica scorsa, sono entrati negli uffici dell’ex direttore generale Claudio Conte e hanno danneggiato un armadio probabilmente per portare via documentazione. Secondo quanto trapelato non sono stati rubati atti ma il commissario dell’Atm Domenico Manna ha presentato denuncia. I militari dell’arma hanno avviato le indagini dopo i primi controlli nella sede di via La Farina. Il contratto di Conte è scaduto il 5 ottobre scorso. L’attuale commissario ha deciso di non rinnovare il rapporto di lavoro con l’ex manager che all’Atm aveva vinto il concorso da dirigente nel 1997. 

(48)

Categorie

Cronaca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *