volante dei carabinieri, fiancata

Allestisce un deposito abusivo di bombole GPL in provincia di Messina: denunciato

Pubblicato il alle

1' min di lettura

Aveva stoccato per la vendita 150 bombole di varia misura per un totale complessivo di circa 2500 kg di GPL, creando un deposito abusivo in provincia di Messina, ma i Carabinieri lo hanno beccato e denunciato. Il report dei militari. 

I Carabinieri della Compagnia di Mistretta hanno deferito, in stato di libertà, un uomo per aver allestito un deposito di bombole GPL senza le dovute autorizzazioni. I militari della Stazione di Castel di Lucio, con il supporto tecnico del Vigili del Fuoco, a conclusione indagini di iniziativa, hanno accertato che un uomo di Castel di Lucio aveva abusivamente realizzato un deposito di bombole GPL in violazione alle vigenti normative in materia di sicurezza e antincendio.

All’esito del sopralluogo i militari dell’Arma hanno accertato che l’uomo aveva stoccato per la vendita 150 bombole di varia misura per un totale complessivo di circa 2500 kg di GPL stoccato. Pertanto tutta l’area è stata posta sotto sequestro penale e le bombole affidate ad un custode a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

FONTE: Legione Carabinieri “Sicilia” –  Comando Provinciale di Messina

(134)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.