Accoltellato per il parcheggio. E’ caccia all’aggressore

Pubblicato il alle

1' min di lettura

E’ ancora in prognosi riservata all’ospedale “Piemonte” il 35enne che domenica pomeriggio è stato ferito da uno sconosciuto in seguito a una lite nata per futili motivi.L’episodio è avvenuto nei pressi della via Palermo, intorno alle 17.30. Secondo le prime ricostruzioni degli investigatori, i due uomini avrebbero iniziato a litigare per questioni di viabilità, presumibilmente un parcheggio conteso. Il diverbio è ben presto degenerato quando uno dei due ha estratto un’arma da taglio (si pensa ad un coltello di piccole dimensioni) e colpendo ripetutamente la vittima per poi darsi alla fuga.

L’uomo aggredito, nonostante le ferite è tornato a casa, ma le sue condizioni sono peggiorate e in serata è stata chiamata un’ambulanza. Successivamente, notando le evidenti lacerazioni in varie parti del corpo provocate dalle coltellate,  gli stessi operatori sanitari a contattare le forze dell’ordine dopo aver notato le ferite da taglio.

La polizia su è da subito messa sulle tracce dell’aggressore, con la speranza di raccogliere validi indizi anche tramite le testimonianze di qualche passante che avrebbe potuto assistere al ferimento. Il 35enne, intanto, nella giornata di ieri è stato sottoposto ad intervento chirurgico.

(318)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.