Abusò per 6 anni di una donna disabile psichica. Anziano condannato a 5 anni di carcere

Tribunale pattiUn uomo di 66 anni, di San Piero Patti, è stato condannato a 5 anni di reclusione dal Tribunale di Patti per i reati di violenza sessuale, tentata violenza sessuale ed estorsione. Assolto dal reato di lesioni perché il fatto non sussiste.
I giudici hanno inoltre disposto l’interdizione perpetua dai pubblici uffici.
Secondo quanto ricostruito dall’accusa, per 6 anni, tra il 2000 e il 2006, a Patti, un padre ( l’imputato oggi condannato ) ed un figlio ( oggi assolto per non aver commesso il fatto) avrebbero in più occasioni abusato di una donna che soffriva di disturbi psichici. Dopo anni di violenze la vittima denunciò quanto avveniva, e riscontri investigativi confermarono le sue dichiarazioni. Padre e figlio furono rinviati a giudizio. Oggi la condanna per l’anziano e l’assoluzione per il giovane.

(42)

Categorie

Cronaca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *